Ewsca Cashmere

Determinare la qualità del tuo cashmere?

editori: Claire
tempo: 2020-04-03
sommario: Il cashmere, la fibra naturale di altissima qualità, è lussuosamente morbido e leggero come una piuma.
Determinare la qualità del tuo cashmere?
Perché cashmere?
Il cashmere, la fibra naturale di altissima qualità, è lussuosamente morbido e leggero come una piuma. Le fibre di cashmere possono essere disposte in modo compatto durante il processo di filatura, ottenendo un'eccellente ritenzione del calore (in genere 8 volte quella della lana) senza aggiungere massa. Pertanto, i capi in cashmere sono unicamente traspiranti e confortevoli.

Inoltre, le fibre di cashmere sono forti ed elastiche, il che significa che ritornano al loro stato originale quando sono allungate, quindi i capi in cashmere mantengono la loro forma durante l'usura e il riciclaggio. Un altro fatto interessante è che man mano che il cashmere viene indossato nel tempo, le fibre diventeranno sempre più morbide.
Come determinare?
La qualità della fibra di cashmere viene misurata in lunghezza (misurata in millimetri), diametro (misurata in micron) e colore. Il micron (μm) è una misura di diametro pari a 0,001 mm, o 1 milionesimo di metro, o 0,04 migliaia di pollici; i capelli umani sono in media 45 micron. Affinché una fibra di capra naturale sia considerata cashmere, deve avere un diametro inferiore a 19 micron e una lunghezza di almeno 34 mm (1.339 pollici).
Più il cashmere è lungo, più fine e più bianco, più è raro e costoso. Il cashmere più fine e più lungo è ciò che va nei capi di lusso. I capelli più spessi e più corti saranno trasformati in indumenti meno costosi e vengono spesso utilizzati come parte di una miscela.

Precedente: Ecco perché il cashmere è costoso

Prossimo: Sempre il filato in cashmere di alta qualità